lunedì 18 novembre 2019

Gnocchi verdi di semolino per Il Calendario del Cibo Italiano

Non è giovedi ma... come si fa a rifiutare bel piatto di gnocchi verdi al semolino?
Impossibile!




Oggi è la giornata dei gnocchi al semolino nel Calendario del cibo Italiano , nel sito trovate altre ricette golose e la storia di questa pietanza



GNOCCHI verdi di semolino

Ingredienti per 4 persone
200 g di semolino
350 g di spinaci
100 g di burro
30 g di farina
 1 litro e mezzo di latte
100 g di prosciutto cotto
4 tuorli
120 g di grana grattugiato
nce moscata 
sale

Pulite gli spinaci eliminando le radici e lavateli in abbondante acqua corrente per eliminare i residui di terra. Scolateli e lessateli in una padella, senza aggiungere dell'acqua solo una manciata di sale. Dopo qualche minuto passateli sotto l'acqua fredda per fermare la cottura e strizzateli per bene, tritateli finemente e tenete da parte.

In una casseruola fate scaldare 1 litro di latte con un pizzico di sale e 70 g del burro, a pena bolle versate a pioggia il semolino e con l'aiuto di una frusta mescolate di continuo in modo che non si formino grumi. Regolate di sale e una grattata di noce moscata e fate cuocere per una ventina di minuti senza smettere di mescolare con un cucchiaio di legno.
lasciare intiepidire e incorporare i tuorli, uno alla volta, poi 80 g di grana, il prosciutto a dadini e gli spinaci, tenete da parte il tempo di preparate la besciamella. 

In una casseruola fate sciogliere il burro rimasto, incorporate la farina e cuocetela per un paio di minuti. Versate il latte poco alla volta sempre mescolando di continuo fino ad ottenere una salsa fluida e omogenea.

Con le mani inumidite formate delle polpettione con il preparato di semolino e disponetele in una pirofila alternandole alla besciamella. cospargete l'ultimo strato con della besciamella e del grana grattugiato e infornate perper 30 miuti a 180 °.



Nessun commento:

Posta un commento