martedì 2 aprile 2013

La fideuà vincitrice è ...


... appunto, una tra tutte le 131 fideuà che avete preparato per queste MTC di marzo
Ma prima lasciatemi il tempo di queste righe iniziali per dirvi quattro cose.
Per primo un GRAZIE di quelli che fan eco (che risuona) e anche con una ola (che parte dall'Italia ma che arriva a tutti voi che siete anche dall'altra parte del mondo); perché siete stati stupendi, anzi mi permetto di dirvi che siete "supermegafideuaires" (un po' italiano un po' catalano per dire che avete fideuàto da paguuura!). 

Mi metto prima con le mani avanti, già sapete come scrivo, errori e parole che magari invento come "supermegafideuaires" appunto, anche doppie che appaiono e spariscono come per magia, e allora meglio che non mi dilungo con un post chilometrico per raccontare di come mi è piaciuto, da matti, fare parte dei giudici di un MTC. Concordo con Stefania, che mi ha passato lo scettro, e vi dico che lo consiglio a tutti almeno una volta di vincere questa sfida, perché vi cambia molte cose, la prima l'autostima (un po' l'aumenta...) la seconda che conoscerete un mondo di persone splendide e modi di cucinare che prima non conoscevate. Pensavo che questa volta mi sarei persa una gara e non avrei potuto imparare niente di nuovo questo mese, e invece di cose ne ho imparate una "barcata"!

Mi avete fatto veramente impazzire a ogni vostra proposta. All'inizio, pensavo che con la fideuà ci sarebbero state poche partecipazioni, perché diciamolo, inizialmente spaventa... Ma poi, chi ci ha provato ha dato il meglio di sé, ha capito quanto può essere versatile, perché sempre di un piatto povero si tratta, e quando dico il meglio di se voglio dire che ci sono state delle proposte indecentemente stupende, proprio come quella di Mari o di Fabiola per non parlare della fideuà di Flavia o di quella di Elisa!
Ma una cosa che mi ha fatto molto piacere e mi ha sorpreso ancor di più è stato il vostro trainig autogeno, e lasciatemelo dire che anche su quel aspetto siete dei miti! Capaci di scatenare veri viaggi in alto mare, senza uscire dalle vostre cucine! Chi è salito in un barco pirata come Daniela e chi l'ha vissuto come un vero viaggio mercantile sulle coste mediterranee come Kika! Ma poi anche tante altre storie, che mi hanno fatto veramente pensare che siete meravigliosamente pazzi! Sappiate che ogni volta che passavo da voi non potevo fare a meno di rimanere sbalordita e leggervi con entusiasmo, già per questo vi meritate tutti un premio, perché riuscire a emozionarmi con 131 ricette tutte sulla fideuà, ce ne vuole...! 

Ma é stata lei che ha catturato la mia attenzione, se pur arrivata agli sgoccioli, poco prima della chiusa. Lei, la vincitrice di questo MTC di marzo!


Anna con la sua kosher-fideua...







Perché ho letto e assaggiato virtualmente ogni vostra fideuà, a volte mi davo un tot di piatti d'analizzare al giorno, da studiarmi mentalmente, qualcuno al mattino e qualcuno alla sera, se non sarei impazzita e mio marito mi avrebbe buttato fuori di casa, perché ho parlato solo di fideuà per tutto un mese e mai che li avesse preparata una! 
Ma è arrivata Anna, che i fideus li conosceva già da piccola, un piatto a lei molto caro che li ricordavano la nonna.
Già dal modo di cucinarla, agli ingredienti e alla salsa, questa è stata una ricetta che mi ha stupito subito, per me è stato come una magia. Diverse culture che in fondo condividono un qualcosa. Ricordi e modi di fare che assomigliano. 
Pensate di nuovo alle ristrettezze di una cambusa; dove i prodotti sono magari pochi e per tanto siamo condizionati da quello che abbiamo a portata di mano. Così anche Anna, ha saputo adeguarsi nella sua semplicità ed è riuscita ad ottenere degli accostamenti fantastici, magari un po' grossolani al vedersi, ma dopo tutto, un marinaio non guarda finezze e anche questo è stato una cosa che mi è piaciuta. 
Di fatti ho deciso di fare una cosa. Mettere all'opera, ma questa volta fatta da me, la ricetta vincitrice, e la magia che ho sentito al leggere e vedere il post è stata la stessa dalla prima all'ultima forchettata! Neanche a dirlo ho fatto il bis (il cozzaro il tris...!)


Adesso passo lo scettro ad Anna, che d'altra parte del mondo ci farà vivere un altro mese all'insegna del cibo, battente bandiera dell'MTC.



36 commenti:

  1. Grazie a te Olivia-Mai :-) che un viaggio in barca più bello di questo, fra pesce ed emozioni, non potevi regalarcelo! un pezzo di te, della tua tradizione, una ricetta strepitosa che conserverò nel libricino delle ricette che custodisco gelosamente! un bacione e complimenti per la scelta, Ann è bravissima e da laggiù chissà cosa ci propone!! bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francy, non t'immagini quanto è stato bello ma anche faticoso perché siete stati unici!
      (ho anche una sorpresa per te, più avanti però)

      besos

      Elimina
  2. Mai sei stupenda! Sei stata stupenda come vincitrice e come giudice! Ho adorato la tua ricetta e penso che la rifarò molto spesso: grazie di tutto! E grazie anche di avermi nominata: è un vero onore *_*
    Ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisaaaaaa! Sapessi quanto mi avete fatto tribullare, te poi...! Grazie di cuore!

      besitos!

      Elimina
  3. GRAZIE Mai, è stato un mese divertente e una sfida bellissima!!! Mi son divertita un sacco e la chiusura in odor di Montalban mi ha fatto proprio emozionare. bell, MTC

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, grazie a voi!
      siete stati bravissimi e eseguito delle ricette stupende, tu mi hai colpito con impanando il merluzzo, siete dei dettagliati nati!
      Guarda che mi ricordo tutto!

      Grazie e baci!

      Elimina
  4. Deve essere stata dura...ottima scelta...visto che il marito chiede bis su bis proverò anche questa versione. Ancora una volta grazie per averci donato qualcosa di tuo...riposati un abbraccio cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristiana, un riposo di fideuà sarà quasi impossibile, se ti dico che vorrei farle tutte, ci credi? La tua mi è rimasta impressa e il tuo pesto....!


      besos

      Elimina
  5. Brava Mai, la scelta del vincitore non deve essere stata facile, ma sicuramente hai fatto quella giusta! Da parte mia, la fideuà la rifarò presto per farla conoscere ad altre persone. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te Andrea! Sei stato un vero lupo di mare!

      besos

      Elimina
  6. Complimenti davvero (sia come concorrente che come giudice! ;) )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Che bel complimento!
      un abrazo!

      Elimina
  7. Bravissima Mai! Questo è stato un mese davvero speciale, come speciale e unica sei tu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena! Ma siete stati tutti speciali! E tu non scherzi mica... mi hai già stordita al primo colpo, ma quante ne sai?

      Un abrazo muy fuerte!

      Elimina
  8. Maiiiiiii....anche io vorrei farle tutte!!!! Hahahaaha. Grazie di avermi fatto scoprire questa meraviglia.
    Mi hai fatto fare un figurone al compleanno di mio cognato!!!!! Se la sono divorataaaaa.
    Molto più veloce della paella. La farò spesso. Almeno 130 volte no?
    E che bella la tua scelta! Ann ha emozionato veramente con un post bellissimo.
    Vedremo cosa si inventa ora!!!!!
    Grazie ancora! Vitto

    RispondiElimina
  9. Vittoooooooo! Ma grazie a te è stato un gran piacere!
    Facciamo una cosa, dividiamocele! Sono certa che ce la facciamo in 8 mesi, ho fatto il calcolo 65 a testa! Non scherzo, un paio alla settimana, io sono già a quota 3 e mi porto avanti... che dici?

    besos!


    RispondiElimina
  10. Grazie mille Mai, sono veramente felice che ti sia piaciuta la mia versione, l‘ho fatta con tutta la passione che nutro per il tuo paese. Ma soprattutto mi sono divertita tantissimo! Un abrazo fuerte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Mari, per non esserti scoraggiata e aver provato!
      Hai avuto una rivincita e alla grande con quei brutti ricordi della fideuà...
      Grande!

      un abrazo!

      Elimina
  11. e la sono goduta tutta davvero questa sfida, una proposta grandiosa la tua e...davvero complimenti per la scelta.
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E stato veramente un piacere anche per me!
      Dall'inizio alla fibe!

      besos

      Elimina
  12. guarda Mai, non so trovare le parole...grazie per aver scelto la mia versione ma ancora di piu' per averla realizzata. Davvero mi ha emozionato questo, vederla qui sul tuo bellissimo blog, e sapere che vi e' piaciuta , ecco...e' davvero una cosa bellissima. Sono felice, grazie ancora tantissimo. Come dici tu, e' davvero emozionante vedere come diverse culture si possano scambiare elementi ed unire il meglio di entrambe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna! Ti ringrazio io! Come ringrazio a tutti i partecipanti.
      Non voglio svelarti la gioia che si sente a fare parte di questa gara, in veste di terzo giudice, perche lo scoprirai da sola... anzi credo lo stai già scoprendo da ieri!!!
      Te lo sei meritata, e adesso sorprendici, come sai fare tu!

      besos!

      Elimina
  13. Grazie del megalavoro fatto, Mai, e della ricetta splendida che ci hai fatto provare per questo mese: entrata ormai di diritto tra i piatti da rifare, troppo buona!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per esserci stata!
      Certe cose non si dimenticano, come la tua fideuà "filosofica" e la maionese alla salsa tahine!


      Besazos!

      Elimina
  14. Mai, questa, per me, è stata in assoluto una delle sfide più gustose :D
    Non avrei mai immaginato di provare così tanto piacere nel cucinare un piatto a base di pesce e che potesse piacere così tanto a tutta la famiglia.
    Una sfida mitica :)
    Corro da Ann

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Loredana, mi fatte felice ancora un'altra volta con i vostri comenti!
      Grazie, grazie, grazie!

      un forte abbraccio!

      Elimina
  15. Ottima scelta!
    Grazie per questa splendida ricetta, mi è piaciuta davvero tanto e se non era per te chissà se l'avrei mai provata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Natalia!
      Vedrai che adesso Anna ci sorprendera e siamo d'accapo in una nuova sfida!
      Questa volta ci sono di nuovo io tra voi e non vedo l'ora di conoscere la nuova ricetta!

      Grazie di cuore e besos!

      Elimina
  16. grazie per averci fatto conoscere questo bellissimo piatto e per essere stata sempre attenta e presente! gran lavoro, ottima scelta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeee! Anche tu ci sei passatta... ed è veramente bello, vero?!
      Ma la verità è che ho imparato tanto, tantissimo!

      besos

      Elimina
  17. BELLA SFIDA INTERESSANTISSIMA LA RICETTA DI BASE CHE NON CONOSCEVO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucy! Nel MTC s' impara sempre ed io sono Kant prima a dirlo! Un forte abbraccio.

      Elimina
  18. Ciao, Mai, ancora complimenti per la sfida! ho partecipato con tanta voglia e sopratutto tanta gola...questo piatto è entrato nella top10 dei miei piatti preferiti.
    Condivido la tua scelta, la vincitrice ha saputo tirar fuori dalla Fideuà non solo il sapore della Spagna, ma anche la tradizione e la manualità imparate dalla vita quotidiana.
    Grazie per essere passata da me a commentare la mia Fideuà...ci vediamo all'MTC per le prossime sfide.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te! Grazie alla tua simpatia ed energia, mi e piaciuto tanto come hai affrontato la sfida, hai molta grinta!... me gusta!

      Elimina
  19. ...è stata dura, vero??? ;)
    ma hai proposto una ricetta bellissima e interessante, che proverò che ti credi!!!, e hai fatto una bellissima scelta. brava!!!

    :*
    roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta! E stata dura ma ne è valsa assolutamente la penna! 131 proposte stupende... hai un bel pò d'ispirazione sei vorrai provarla!
      Si, 5sonia felice di aver scelto Anna, mi ha conquistato subito!
      Besos

      Elimina