mercoledì 27 giugno 2018

Il mio OPEN SANDWICHES per il club del 27

... cosa è un Open sandwiches? lo dice il nome... un sandwiche aperto, vale a dire quello che da me chiamerebbero montaditos : una base di panne con laqualunque sopra. Ma la qualunque non nel senso di buttarci sopra quello che si trova in frigo o negli angoli delle dispense... ma cercando di fare combinazioni giuste, proprio come quelle che vi proponiamo questo mese nel club del 27, dove questa volta, prendendo spunto degli Smörgåsbord, un pasto freddo a buffet tipico dei Paesi scandinavi. Se volete farvi una idea ancora più esaustiva su questa usanza, cosa che vi consiglio vivamente, andate a leggere questo post di Ilaria, sopratutto se come me, siete di quelli che potresti passare l'estate mangiando squisitezze come queste, da sorprenderti ad ogni vocone! 
E il più bello è che si preparano velocemente e da porca figura se hai qualche imprevisto inaspetato a cena... o pure un ape con gli amici!


OPEN sandwiches
(tree is a magic number)


Per questo giro ne ho scelto tre di vegetariani, ma è stato un caso perche quella pancetta croccante o il pesce fritto che ho letto in altre preparazione proposte del club mi ha fatto venire voglia di provarli il prima possibile! 



MAIONESE al dragoncello e CAPPERI
Ingredienti:
4 fette di pane di segale
Burro salato
2 cucchiai di capperi, dissalati
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
4/6 patate novelle, lessate e fatte raffreddare
8 cucchiaini di maionese al dragoncello
Piccola manciata di foglie di sedano
Piccola manciata di foglie di dragoncello
Pepe nero macinato fresco

procedimento:
Mettete le fette di pane di segale su un piano da lavoro e spalmate il burro in modo uniforme su ogni fetta.
Friggete i capperi nell’olio extravergine di oliva in un padellino fino a quando non risulta dorato e croccante. Mettetelo a scolare su carta assorbente.
Tagliate a fette le patate e ponetele sulle fette di pane di segale, mettete due cucchiaini di maionese al dragoncello sulle patate.
Su un lato della maionese aggiungete i capperi fritti, decorate con le foglie di dragoncello e sedano e con pepe macinato al momento.



POMODORI, uova e maionese
Ingredienti:
4 fette di pane di segale
Burro salato
2 pomodori grandi
2 uova bollite
2 cucchiai di maionese classica
2 cucchiai di crescione
Scaglie di sale marino
Pepe nero macinato fresco

procedimento:
Mettete le fette di pane di segale su un piano da lavoro e spalmate il burro in modo uniforme su ogni fetta.
Tagliate a fette i pomodori. Tagliate le uova in quattro fette e ponete due fette di uova e una di pomodoro su ogni fetta di pane al centro.
Dividete la maionese tra i sandwich aperti, posizionate il crescione sulla maionese e aggiustate di sale e pepe.
Si possono usare fiocchi di latte invece della maionese e utilizzare altri tipi di erbe al posto del crescione, come per esempio erba cipollina tritata, cerfoglio, l' aneto, io ho usato il timo.




PORRO e limone

Ingredienti:
1 piccolo porro
200 ml di olio dal sapore neutro
4 fette di pane di segale
Burro salato
4/6 patate novelle, lessate e fatte raffreddare
2 cucchiai di pesto
2 cucchiai di capperi, dissalati
Zeste di circa ½ limone tagliato a julienne
Pepe nero macinato al momento
procedimento:
Tagliate il porro a fettine sottili in diagonale, sciacquarlo in acqua fredda e asciugarlo bene.
Friggete le fettine nell’olio in una padella capiente fino a quando non saranno croccanti. Lasciatele scolare su carta assorbente.
Mettete le fette di pane di segale su un piano da lavoro e spalmate il burro in modo uniforme su ogni fetta.
Tagliate a fette le patate e ponetele sulle fette di pane di segale, Dividete il pesto tra le fette di pane e completate con i capperi.

Decorate con le fette di porro fritto e con le zeste di limone tagliate a julienne, quindi spolverate con pepe nero macinato al momento.








22 commenti:

  1. Che belli, Mai! E grazie per il bellissimo banner che ci hai regalato!

    RispondiElimina
  2. Ma chectris intrigante! Da provare prossimamente!

    RispondiElimina
  3. Un assortimento veramente indovinato! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Che tris di sandwich irresistibili :)

    RispondiElimina
  5. Mamma mia che fame!! Sono bellissimi Mai! ^_^

    RispondiElimina
  6. La Mai è la Mai, guarda che impiattamento! Bravissima

    RispondiElimina
  7. Davvero uno più buono dell'altro e che belli!

    RispondiElimina
  8. This content is simply exciting and creative. I have been deciding on an institutional move and this has helped me with one aspect. 파워볼게임

    RispondiElimina
  9. Very appreciated post. Thank you for sharing this post with us. 온라인경마

    RispondiElimina
  10. Nice information, you write very nice articles, I visit your website for regular updates. 슬롯머신

    RispondiElimina
  11. Finally I got a website from where I be capable of truly take helpful facts regarding my study and knowledge. 토토

    RispondiElimina
  12. For the reason that the admin of this web site is working, no hesitation very quickly it will be renowned, due to its feature contents.

    야설

    RispondiElimina
  13. This paragraph presents clear idea designed for the new people of blogging, that truly how to do blogging and site-building.

    오피헌터

    RispondiElimina
  14. If you are going for best contents like myself, just visit this site daily for the reason that it provides quality contents, thanks 마사지블루

    RispondiElimina
  15. Hi there, just became alert to your blog through Google, and found that it is really informative. I am gonna watch out for brussels. I’ll appreciate if you continue this in future. Lots of people will be benefited from your writing.

    건마탑

    RispondiElimina
  16. I have been reading out many of your articles and it’s clever stuff. I will make sure to bookmark your blog. 토토

    RispondiElimina
  17. I have recently started a web site, the information you offer on this web site has helped me tremendously. Thanks for all of your time & work.
    온라인경마
    경마사이트

    RispondiElimina