venerdì 8 settembre 2023

ARROZ MORAO paella di barbabietole, cipolla rossa e vino rosso

Se pensi che fare una paella da PF* sia un lavoraccio… che ci voglia troppo tempo a prepararla, troppi sbatti, troppo costosa, tanto che poi ti passa la voglia di farla… Beh, ti do la buona notizia: 

Questa paella che vedi qua sotto, è una bomba di bontà, si fa in poco tempo, con pochi ingredienti ed è spaziale. non solo a vederla ma sopratutto a gustarla “es mas que buena, es buenisima”!!!

Se mi sono innamorata di questa paella (“così strana” direbbero i miei nonni) sappiate che il responsabile è  @cook_my_books con il libro “PAELLA” di Omar Allibhoy, sempre con ricette convincente e che mi riportano ale mie radici… magari perciò ho scelto una delle paellas più “terrose” del libro, come dice proprio l’autore!


Solo una premessa, devono piacerti le cipolle rosse e le barbabietole (come ad Omar e a me), ma anche se sei di quelle persone che hanno dei pregiudizi riguardo le rape rosse, ti direi di provarla lo stesso perche sono convinta che ti piacerà.


ARROZ MORAO

PAELLA di barbabietole

cipolla rossa e vino rosso




Ingredienti per 4

Preparazione 20 minuti / Cottura 35 minuti


1,6 litri di brodo vegetale

0,4 g di zafferano

120 ml di olio extravergine di oliva

300 g di barbabietola rossa, tagliate a pezzi grandi

2 cipolle rosse, tagliate a spicchi

6 spicchi d'aglio, tritati finemente

1 cucchiaino di paprika dolce affumicata

1 pomodoro, grattugiato

400 g di riso per paella spagnola

(Arborio, Vialone Nano e anche Carnaroli)

175 ml di vino rosso

Qualche rametto di timo

Sale e pepe a piacere



Versare il brodo vegetale in una casseruola a fuoco basso e sbriciolare lo zafferano. Mantienerlo caldo sul fuoco più basso.

Scaldare l'olio d'oliva in una padella per paella a fuoco alto e aggiungere la barbabietola e la cipolla rossa. 

Friggere per 8 minuti fino a ottenere una bella caramellizzazione. Condire con sale.

Aggiungere l'aglio, seguito da vicino dalla paprika e dal pomodoro grattugiato, e cuocere per circa 2 minuti fino a quando l'olio inizia a separarsi dal concentrato di pomodoro. 

Aggiungere il riso e mescolare per un altro paio di minuti, assicurandosi che tutto il riso sia ricoperto dall'olio. 

Versare il vino rosso e farlo sfumare completamente.

Aggiungere il brodo caldo nella padella e mescolare bene per distribuire uniformemente il riso. 

Aggiustare di pepe e aggiungere i rametti di timo. 

Assaggiate il brodo e regolate il condimento se necessario. 

Cuocere a fuoco alto per 10 minuti, abbassare la fiamma al minimo e cuocere per altri 9 minuti, senza mescolare. Lasciare riposare fuori dal fuoco per 5 minuti prima di gustare.






note

* PF = porca figura ;) come dice la mia cara an_old_fashioned_lady



13 commenti:

  1. Grazie per un altro post fantastico. La tua esperienza risplende brillantemente.

    RispondiElimina
  2. Vendita camicie di qualità sartoriale con tessuti selezionati e finiture di pregio. In particolare la linea luxury propone camicie di qualità superiore con dettagli e materiali di pregio.
    jackwolf.it

    RispondiElimina