sabato 19 novembre 2011

Maccheroni alla Rossini e non solo...!

Se passi da loro diventi matta e lo schermo lo pulisci leccando per ore e ore le foto! Le donne del Menu Turistico hanno una marcia in più e le loro ricette sono collaudate e goduriose. 
Ed è proprio da loro, nella credenza dove si trovano i piatti storici, che scoperto il signor Rossini e i suoi maccheroni! 
Poi ho pensato a Eli di Cuocicucidici e il suo "THE RECIPE-TIONIST " che trovo sia una grande idea e visto che al precedente, quello con Meggy, non ho fatto in tempo a partecipare, questa volta mi sono messa mani all'opera! 
E così è stato. Il signor Rossini e i suoi maccheroni sono passati da casa mia... e valga la redondanza, ma ogni forchetata era musica per il palato! 





La ricetta la trovate qui da loro, perche seccondo me è d'obbligo leggere tutto il loro post, e perche è vero... "la Cucina è cultura..."


Riguardo gli ingredienti, magari anche per voi sarà dura trovare un tartufo a portata di mano, ma anche nella ricetta del Menu Turistico hanno utilizzato, come me, quello sotto olio. 
Nelle regole del "THE RECIPE-TIONIST" si può cambiare o sostituire uno degli ingredienti, a vostra scelta, ma vi assicuro che proprio il tartufo è uno di quelli al quale vi consiglio vivamente di non rinunciare! Il profumo che si crea con il tartufo e l'arancio è una cosa da brivido, meglio delle candele profumate!



Cara Eli, Daniela e Alessandra, ecco il mio "plagio" che con tutte le buone intenzioni ho fatto, soltanto che ho modificato le dosi, visto che mio marito è un "pastaro" in vece di 200g di pasta io ne ho fatto 300 di conseguenza ho aumentato gli altri ingredienti in proporzione.
Ho cambiato il tipo di pasta, i maccheroni sono diventati i ziti... e neanche fatto a posta è calato il silenzio, soltanto si è sentito un ...mmmmm... tra boccone e boccone! 














SECONDA PARTE.... {risotto}


E non vi dico la bontà del sughetto avanzato!!! Tale e come ha detto la Dani nella loro ricetta,  ci si può condire qualunque cosa. E bene, io ci ho fatto un risotto, e che risotto...!



14 commenti:

  1. Me lo dico da sola: ADORO THE RECIPE-TIONIST sto scoprendo tante di quelle ricette "nuove" ...che mi ero persa per strada!!!! E capperi...ma che fantastica ricetta e presentazione...aspetta che la vedano le MT in persona... !!Buon weekend e grazie per aver partecipato!!! BAci, Flavia

    RispondiElimina
  2. Hai ragione su tutti, sulle donne di MT, su EliFla e sulla ricetta!

    RispondiElimina
  3. la Mai nel periodo geometrico è ancora più forte del solito :-)
    fra l'altro, questo piatto me lo sono persa (e a questo punto, spero fortemente che sia opera della Dani, perchè se l'ho fatto io e non me lo ricordo, son da ricovero assicurato): così, comunque, è da ristorante da firmamento, altro che tre stelle. E il triangolo di risotto, di più
    ale

    RispondiElimina
  4. Mai, davvero le geometrie ti si addicono! Tra la catasta di Rossini e la fetta di risotto, scompigliamo i piatti della tradizione
    anch'io voglio fare una ricetta dal Menù turistico.. appena ne ho il tempo cavoli! Io le cataste le ho di panni da stirare :( e se aspetto ancora un po' mio marito divorzia..
    un bacione carissima

    RispondiElimina
  5. Non saprei davvero quale scegliere, posso avere sia pasta che risotto. Complimenti, davvero. A presto, Babi

    RispondiElimina
  6. Due vere opere d'arte..complimenti!!

    RispondiElimina
  7. sei stata bravissima, ma lo sapevo già!!!! Un abbraccio!!!
    Dani

    RispondiElimina
  8. mmmmm....mmmmmm... direi che è la musica che più preferisco. Bravissima, ma non avevo nessun dubbio a riguardo :)

    Buona domenica

    RispondiElimina
  9. che bontà!!! hanno un aspetto invitantissimo...mi piacciono tantissimo anche i triangolini di risotto!!! ;)

    RispondiElimina
  10. La tua creatività e fantasia anche in cucina mi lascia sempre senza parole, al massimo riesco a sussurrare un mmmmhh tra un assaggio e l'altro pure io ;)))
    Buona giornata Mai
    Sonia

    RispondiElimina
  11. Che belle Foto ! Guardare e non toccare. Gnam !

    RispondiElimina
  12. Complimenti!!!! Hai fatto dei capolavori...una presentazione meglio dell'altra... e le foto stupefacenti ...un bacione! Mi ha fatto molto piacere conoscerti, ieri è stata una gran bella giornata! Ti ho riconosciuto dalla tua foto nei commenti, ma il blog non lo conoscevo... è splendido!
    ele

    RispondiElimina